Progettazione giardini

Progettazione giardini

Ci occupiamo di progettazione giardini

Nella progettazione giardini la scelta delle piante e degli elementi di arredo è dettata da una visione professionale e creativa. Affidandoti al nostro studio di progettazione di Roma o Milano, troverai sempre un paesaggista e un team di professionisti pronti a seguirti e realizzare il tuo progetto.

Un giardino ben fatto promuove la socialità, l’empatia fra uomo e natura e la salute. Gioca per questo un ruolo insostituibile nella nostra vita.

Progettazione giardini. Divano e bamboo. Paesaggista Daniele Proietti. Progettazione giardini Milano e Roma.
Il giardino cambia la casa. Un angolo di relax all’ombra dei bamboo.
Un giardino di design con Ceiba Speciosa. Paesaggista Daniele Proietti. Ornus. Progettazione giardini Milano e Roma
In questo giardino l’elemento dominante è una grande Ceiba speciosa. Sulla destra un’aiuola a ispirazione naturalistica costituita da piante di stipa e verbena tappezzante.

Obiettivo primario che perseguiamo in ogni progetto è quello di creare un ambiente armonico che si integri con la casa le esigenze di chi è destinato a vivere il giardino.

Prato pronto e vialetto in pietra. Paesaggista Daniele Proietti - Danilo Bitetti. Garden design Milano e Roma.
In questo giardino si possono notare le aree di rispetto lasciate sotto i grandi alberi. Secondo i dettami dell’arboricoltura contemporanea.
Progettazione giardini Milano e Roma. Il giardino naturale. Paesaggista Danilo Bitetti. Ornus
Un giardino naturale in stile tropicale.

Elementi di progettazione verde

Un paesaggista per il tuo giardino

Elementi come piante e arredamento sono forme e volumi che esistono nella mente del paesaggista e possono essere utilizzate per comporre uno spazio e suscitare emozioni.

Nella progettazione giardini esiste una prima dimensione legata direttamente alla natura. Le piante crescono in risposta all’habitat e i materiali si alterano sotto la pressione degli agenti atmosferici.

Esiste poi una seconda dimensione legata alla cultura. Questa è legata al rapporto personale che il proprietario di un giardino ha con il circostante, dal frutto raccolto da un ramo alla foglia che cade in autunno su un viale. Ed è questo rapporto che il paesaggista di giardini deve comprendere.

La manutenzione, le piante e il design

Nella luce accecante del Mar Mediterraneo sotto un cielo azzurro che sembra tremolare per l’intensità stessa dei raggi del sole, la lunga stagione secca detta le sue regole al giardiniere mediterraneo.

Le piante hanno sempre ragione.” Daniele Proietti.

La manutenzione

Guardando le immagini dei giardini più belli presenti sulle riviste di design vediamo aiuole e bordi misti sempre fioriti. E spesso si desidera avere anche per se tali realizzazioni. Ognuno di quei giardini vive perché ha alle spalle delle esigenze di manutenzione.

Così se vogliamo un giardino che negli anni tutto risulti facilmente gestibile ed economicamente sostenibile, esso va progettato sin dall’inizio con consapevolezza tecnica.

Ancora prima di iniziare un progetto è importante quindi capire quanto la persona che desidera quel giardino sia disposta a investire negli anni in termini di risorse e impegno nel tempo. Considerando anche gli obiettivi in termini di qualità, sia in relazione alla casa, sia al luogo in cui si trova il giardino.

Realizzare un giardino a bassa manutenzione da noi significa assecondare il più possibile i ritmi della natura. Bisogna ad esempio preferire quando possibile piante che si trovino a loro agio nel nostro caldo estivo.

Un giardino a bassa manutenzione è più etico per l’ambiente e richiede sicuramente un numero minori di interventi nel tempo. Al tempo stesso non necessariamente è più economico a priori da gestire, in quanto gli interventi dovranno essere di alta qualità al fine di riuscire a mantenere in equilibro il giardino.

Le piante e il design

In Ornus abbiamo maturato esperienza nella realizzazione di giardini in stili diversi, ad esempio naturalistici o all’italiana, giapponesi o zen, ma anche giardini produttivi e orti giardini. Utilizzando piante adatte al clima in cui essi sono inseriti e arredamento in linea con gli spazi di cui si dispone.

In un giardino le regole del planting design non sono mai il risultato dell’improvvisazione. I giardini, anche quelli ispirati alla natura, contengono codici di composizione figli di una secolare evoluzione storica. Non rispettando tali codici si rischia di produrre allestimenti di piante, non giardini.

Molte piante perenni utilizzate nelle estati fresche del Nord Europa, nella nostra estate calda e secca entrano spesso in una stasi vegetativa chiamata estivazione. Durante questa stagione possono fiorire poco e male, nonostante l’irrigazione.

Questo è il motivo per cui molte piante del giardino inglese non possono essere utilizzate qui.

D’altro canto la tavolozza pittorica che, in termini di piante, è a disposizione di un giardiniere paesaggista mediterraneo è immensa.

Andremo ora a dare uno sguardo a ciò che la natura mediterranea ci offre.

Giardino con viale in pietra. Paesaggista Daniele Proietti. Ornus. Progettazione giardini Milano e Roma.
Nei nostri giardini le masse morbide ed evanescenti delle piante perenni, si sposano con il rigore e l’indispensabile equilibrio, patrimonio storico del giardino all’italiana

I giardini mediterranei

Nel clima mediterraneo le piante hanno sperimentato differenti adattamenti fisiologici per resistere all’aridità estiva. Questa sperimentazione ha plasmato una delle flore più belle, incredibili, allegre e colorate del mondo.

Come se questa diversità mediterranea presente intorno al nostro mare non fosse sufficiente, nel mondo si vanno ad aggiungere altre quattro zone a clima tipicamente mediterraneo.

Paesaggi e piante che ampliano a dismisura le possibilità dei paesaggisti e dei planting designer mediterranei. E su cui ora faremo un breve volo.

Il Mare Mediterraneo

Nel mare mediterraneo domina la macchia mediterranea, nella quale crescono qui piante come il mirto, il lentisco e l’elicriso. Piante che portano nelle nostre case i profumi autentici dell’estate mediterranea.

La regione del Capo in Africa

Nella regione del capo in Africa la vegetazione locale chiamata fynbos contribuisce a creare dei paesaggi definiti patrimonio mondiale dell’umanità. Piante tipiche sono fra le altre varie specie di gerani colorati, di protee, di gazanie e di eriche.

La California costiera

La vegetazione cespugliosa della California costiera prende il nome di chaparral. In particolare il ceanothus dai fiori blu, la salvia bianca o il Mimulus aurantiacus sono fra le piante più belle e famose di questa regione.

Il Cile centrale

Questa zona del Cile presenta catene collinari chiuse ad est dalla catena andina, aperte ad ovest verso il pacifico e protese a nord verso l’Amazzonia. Proprio qui nasce una comunità vegetale definita matorral. Curiosa la presenza di vari cactus che emergono come colonne solitarie fra i cespugli a foglie strette.

La costa sud-occidentale dell’Australia

Nel sud ovest dell’Australia si può rimanere incantati per ore guardando piante come l’Hakea victoria dalle foglie arancioni o l’Eucalytus macrocarpa. Quest’ultimo un eucalipto nano il cui fiore è chiamato dai nativi rosa dell’ovest.

E con l’acqua a disposizione?

In un giardino mediterraneo asciutto c’è da sposare l’idea di un giardino fiorito a primavera, e in estate ricco dei toni caldi o sericei della vegetazione in riposo. L’acqua a disposizione permette naturalmente di aggiungere piante da frutto e una zona orto.

Se tuttavia se il terreno e umido e fertile, oppure se si ha tanta acqua a disposizione ci si può orientare verso un giardino dall’aspetto più fresco e verde. Accanto a moltissime piante native, si possono così utilizzare e adattare specie altrettanto belle provenienti da altre flore del mondo.

Pensiamo alle zone montuose tropicali e fresche dell’Himalaya orientale, fra la Birmania, il Bhutan, l’India, il Nepal e la Cina. Questa regione del mondo possiede moltissime specie da clima temperato perché in passato è stata toccata solo marginalmente dalle glaciazioni. Ospita così moltissime delle nostre piante coltivate più belle, come gardenie, hoya, nandine, loropetalum, camelie e rododendri.

Queste piante trovano proprio al nord condizioni di crescita migliori di quanto ne possano trovare scendendo nell’Italia centrale. In città come Milano ad esempio, condizioni particolari come il calore generato dalla città, la protezione dei muri e l’umidità atmosferica, consentono di coltivare piante spesso ritenute impensabili negli anni passati.

Progettazione giardini Milano e Roma. Garden design di un'aiuola. Paesaggista Danilo Bitetti - Daniele Proietti. Ornus
Una composizione di piante perenni, arbusti e rocce. Giardino senza irrigazione.

Ci sono poi molte piante tropicali e subtropicali, che trovano, ad esempio, condizioni ideali di crescita nelle aree più riparate di Roma.

Progettazione giardini Milano e Roma. Aiuola con piante colorate. Paesaggista Danilo Bitetti. Ornus
Un aiuola con piante dal fogliame colorato.

Arredo da giardino

Nell’ambito della progettazione dei giardini gli elementi di arredo sono fondamentali, perché rendono uno spazio fruibile e sicuro. La presenza nel team dell’arredatore Salvatore Gagliano. permette di enfatizzare aspetti come lo stile, la comodità e il design. Sempre in linea con gli spazi caldi cui si dispone.

Siamo rivenditori diretti di alcuni dei migliori brand di arredamento outdoor e proponiamo prodotti come mobili da giardino, decking, minipiscine, tende e luci per esterni. Grazie a questo riusciamo a offrire prezzi competitivi.

Per approfondire visita la nostra pagina dedicata all’arredo giardino.

Luci per il giardino

Visita la nostra pagina chiamata: illuminazione.

Garden design anche per uffici e aziende

In questi anni in città come Milano, Londra o Berlino i giardini aziendali sono sempre più presenti, calpestati e amati.

Negli uffici e nelle grandi aziende, ovunque si è scoperto come il verde migliori la produttività e il benessere generale.

Il garden design rafforza inoltre il valore percepito di un brand e può dunque costituire una spesa detraibile.

Realizzazione campi da Paddle a Milano e Roma.
Campo da paddle. Realizziamo anche campi da gioco per vari sport e prati in erba sintetica.

Clicca qui per scoprire la nostra pagina dedicata alla progettazione giardini. E qui per i contatti di Ornus. Puoi richiederci un preventivo gratuito e personalizzato.

Se sei interessato a progettare un terrazzo a Roma vai nella nostra pagina: Progettazione terrazzi

Se sei interessato a conoscere le fasi del lavoro vai su: Come lavoriamo.

Desideri fare un giardino? Contattaci per un preventivo gratuito.

Problemi con fitopatie e malattie delle piante? Scegli il partner fidato di Ornus: Crocea Cura delle piante.

Open chat
1
Benvenuto in Ornus. Se vuoi richiedere un preventivo ti informiamo che accettiamo richieste unicamente tramite mail, nelle modalità riportate alla pagina Contatti del sito.
Come possiamo aiutarti?
Can we help you?